LA COPPA E' AZZURRA! Storica doppietta in classifica Wierer-Vittozzi

24 Marzo 2019
(3 Voti)
Author :  

Alla fine di una palpitante partenza in linea, Dorothea Wierer è riuscita a portare a casa la Coppa del Mondo di biathlon. Nella stagione dei record del biathlon italiano, arriva il sigillo definitivo con la prima storica sfera di cristallo per il movimento azzurro. La festa è completata da Lisa Vittozzi, brava a reagire nelle difficoltà e riprendersi la 2^ posizione della generale nei poligoni in piedi. Con ancora la mass start maschile da disputare, l'Italia può fregiarsi dei record stagionali di 8 vittorie, 21 podi, 2 coppe di specialità e il massimo bottino mai raggiunto in una grande manifestazione con 5 medaglie suddivise per colore in 2 ori, 2 argenti e 1 bronzo. Ora arriva questa splendida doppietta delle donne di punta dello sci e tiro, un trionfo per il quale è difficile trovare aggettivi che ne descrivano la grandezza. Una marcia trionfale che spingerà tutto il movimento a dare ancora di più con i Mondiali di Anterselva 2020 sempre più vicini.

La vittoria nell'ultima gara stagionale è andata a Hanna Öberg, due errori al tiro e un giro finale a resistere al ritorno della padrona di casa Tiril Eckhoff. La svedese con il terzo sigillo della carriera ha vinto la coppa di specialità ai danni proprio di Wierer. La norvegese, tre giri di penalità nella ventosa giornata sulla collina di Oslo, ha fatto suo il 17° podio della carriera. Primo podio in carriera che arriva proprio all'ultima occasione per l'americana Clare Egan, una delle atlete più evolute nel corso dell'inverno appena concluso, con un giro di penalità.  

Denise Herrmann ha terminato la stagione della consacrazione con il 4° posto con quattro errori al tiro, precedendo una brillante Lisa Theresa Hauser, 5^ con due, Paulina Fialkova, 6^ con quattro, crollata nel poligono finale quando stava contendendo la coppa di specialità a Öberg, 7^ Julia Simon con quattro, 8^ Franziska Preuss con tre.

Le grandi duellanti per la classifica generale sono arrivate tutte in fila. Marte Olsbu Røiseland, aritmeticamente eliminata dalla lotta per il coppone, poteva ancora puntare al secondo posto finale. In partenza, la norvegese ha approfittato degli due errori di Anastasiya Kuzmina e dei tre di Vittozzi per avvantaggiarsi. Dopo la prima serie, Wierer sembrava essersi messa al sicuro con lo zero e non ha esitato a farsi vedere pimpante in testa alla gara. Il secondo poligono dell'azzurra è stato difficile con tre penalità, ma Vittozzi e Kuzmina hanno mancato rispettivamente due e un bersaglio senza riuscire ad approfittare della controprestazione dell'altoatesina. Mentre la Coppa del Mondo si è decisa al terzo poligono, la sappadina ha ripreso a mitragliare bersagli (doppio zero in piedi) e ha sistemato le cose. Al traguardo Røiseland 9^, Kuzmina 10^, Vittozzi 11^, Wierer 12^. Italia in trionfo!

Classifica finale di Coppa del Mondo

1 WIERER Dorothea Italy ITALY 904
2 VITTOZZI Lisa Italy ITALY 882
3 KUZMINA Anastasiya Slovakia SLOVAKIA 870
4 ROEISELAND Marte Olsbu Norway NORWAY 855
5 OEBERG Hanna Sweden SWEDEN 741

Classifica 12,5km mass start donne

Rank Bib Name Nationality Shooting Shooting Total Result
1 5 OEBERG Hanna SWE SWEDEN 0+0+1+1 2 35:56.2
2 16 ECKHOFF Tiril NOR NORWAY 0+0+2+1 3 +1.3
3 19 EGAN Clare USA USA 0+0+0+1 1 +10.4
4 8 HERRMANN Denise GER GERMANY 1+0+1+2 4 +21.6
5 17 HAUSER Lisa Theresa AUT AUSTRIA 1+0+1+0 2 +48.7
6 7 FIALKOVA Paulina SVK SLOVAKIA 0+0+1+3 4 +54.7
7 23 SIMON Julia FRA FRANCE 1+1+1+1 4 +56.0
8 11 PREUSS Franziska GER GERMANY 0+0+1+2 3 +56.2
9 4 ROEISELAND Marte Olsbu NOR NORWAY 0+1+2+1 4 +1:01.6
10 3 KUZMINA Anastasiya SVK SLOVAKIA 2+1+1+2 6 +1:04.1
11 2 VITTOZZI Lisa ITA ITALY 3+2+0+0 5 +1:06.3
12 1 WIERER Dorothea ITA ITALY 0+3+1+1 5 +1:11.0
13 15 KRYUKO Iryna BLR BELARUS 0+1+2+0 3 +1:24.9
14 20 DAVIDOVA Marketa CZE CZECH REPUBLIC 1+1+1+2 5 +1:31.0
15 28 MIRONOVA Svetlana RUS RUSSIA 0+2+1+3 6 +1:34.4
16 12 DAHLMEIER Laura GER GERMANY 0+1+2+1 4 +1:34.5
17 21 BESCOND Anais FRA FRANCE 0+1+1+1 3 +1:47.6
18 14 YURLOVA-PERCHT Ekaterina RUS RUSSIA 1+0+3+0 4 +1:49.3
19 10 TANDREVOLD Ingrid Landmark NOR NORWAY 0+0+3+2 5 +1:54.4
20 26 PERSSON Linn SWE SWEDEN 0+3+1+0 4 +1:56.8
21 18 BRORSSON Mona SWE SWEDEN 0+1+0+1 2 +2:03.5
22 22 AYMONIER Celia FRA FRANCE 2+0+2+2 6 +2:09.7
23 6 MAKARAINEN Kaisa FIN FINLAND 0+2+2+3 7 +2:17.0
24 27 HOEGBERG Elisabeth SWE SWEDEN 0+1+2+3 6 +2:19.9
25 13 HILDEBRAND Franziska GER GERMANY 1+0+3+1 5 +2:30.2
26 9 HOJNISZ Monika POL POLAND 1+1+0+3 5 +2:42.4
27 24 HAECKI Lena SUI SWITZERLAND 1+1+1+2 5 +2:53.0
28 29 LUNDER Emma CAN CANADA 2+1+2+2 7 +2:53.3
29 30 VITKOVA Veronika CZE CZECH REPUBLIC 0+1+1+1 3 +3:26.8
  25 BRAISAZ Justine FRA FRANCE     DNF

 

Top