Dario Cologna: "Farò il Tour de Ski. A Seefeld voglio un oro"

10 Novembre 2018
(1 Vota)
Author :  
Fiemme Ski World Cup

Riprendiamo l'intervista rilasciata da Dario Cologna a SPORTSWINTER.PL

Lo svizzero di origine italiane è una vera e propria macchina da guerra alle Olimpiadi. A 3 edizioni ha preso parte e 4 volte ha vinto la medaglia d'oro con tre titoli consecutivi nella 15km (due in pattinaggio 2010 e 2018, uno in classico 2014) e uno nello skiathlon. Petter Northug ha spadroneggiato mediaticamente per anni, ma se si va a vedere il palmarès del 32enne della Val Monastero non c'è nulla da invidiare al rivale norvegese: oltre al bottino di Olimpia, ci sono 1 oro mondiale nello skiathlon di Fiemme 2013 e altri 2 argenti; 4 Coppe del Mondo, 4 Coppe distanze, 4 Tour de Ski, 2 Final Tour, 26 vittorie e 71 podi complessivi.

Mentre Northug arranca, Cologna continua a combattere contro la nuova ondata generazionale di Ustiugov, Klaebo e Bolshunov. Oltre il titolo olimpico di PyeongChang, nel 2018 ha vinto il Tour de Ski e la sua prima 50km di Oslo-Holmenkollen. Nel mezzo, un successo anche sulle nevi di Seefeld (Austria) dove cercherà questo inverno di conquistare quel titolo mondiale che gli manca da quasi 6 anni.

Come va la salute? E' andato tutto bene durante la preparazione?

Va tutto bene. Devo ammettere che ho avuto un ottimo periodo di preparazione. Fortunatamente non ci sono stati gravi problemi di salute e lesioni.

So che hai incontrato Kamil Stoch al Nordic Forum. Lo conoscevi prima?

Non lo conoscevo. E' una persona amichevole e gentile, ma soprattutto un grande atleta.

Come sono andati i preparativi di quest'anno. Hai apportato modifiche al tuo allenamento?

Prima di tutto, abbiamo avuto alcuni cambiamenti fra i tecnici della squadra. Ad essere onesti, non avevo alcun motivo per apportare grandi cambiamenti al programma di preparazione. Soprattutto dopo la scorsa stagione, che è stata così ricca di successi

I Mondiali di Seefeld saranno il momento focale della stagione. Per te sarà l'unico obiettivo importante?

Senza dubbio, i Campionati del mondo saranno al centro delle mie ambizioni. Tuttavia, non posso concentrarmi solo su di loro, perché abbiamo molti altri eventi importanti nel corso dell'inverno. Per me sarà importante fare anche buone gare davanti al mio pubblico.

Cosa ci dici dei tracciati di Seefeld?

Ho vinto ai pre-mondiali quest'anno. I tracciati non erano molto impegnativi, ma penso che verranno apportate delle modifiche in vista di febbraio.

Su quale gara punti e quante medaglie pensi di portare a casa?

Brevemente, voglio vincere una medaglia d'oro.

Stai pensando di prendere parte al Tour de Ski?

Sì, sicuramente il Tour de Ski è nei miei piani.

Pensi che riuscirai a vincere la sfera di cristallo questo inverno?

Non è il mio obiettivo principale quest'inverno. Punto piuttosto alle gare singole, ma vedremo cosa verrà fuori.

Top