Biathlon: Dutto e Runggaldier campioni italiani nelle sprint di Anterselva

29 Marzo 2018
(3 Voti)
Author :  

Vittorie di Pietro Dutto e Alexia Runggaldier nelle sprint che hanno assegnato i titoli italiani assoluti sulla pista di Anterselva. Il poliziotto piemontese si è imposto con il tempo di 25'00"9 e due errori, grazie al quale ha preceduto il veneto Michael Galassi (Orsago) con un distacco di 23"1 e un errore, terzo posto per il valdostano dell’Esercito Thierry Chenal (un errore) a 24"9. Quarta posizione per il livignasco Thomas Bormolini dell'Esercito (1 errore) a 27"9, quinto l'altro alpino Giuseppe Montello con tre errori. Assenti Lukas Hofer e Dominik Windisch, che gareggeranno venerdì nella mass start. In campo femminile l'altra poliziotta gardenese Alexia Runggaldier ha messo in riga la concorrenza con il tempo di 21'26" e zero errori al poligono, alle sue spalle la commilitona Federica Sanfilippo a 18"1 con due errori e la valdostana Nicole Gontier (Esercito) a 30"4 con tre errori. Seguono Irene Lardschneider, Michela Carrara, Samuela Comola, Eleonora Fauner, Ginevra Rocchia e Jasmin Volgger.

La gara era valevole anche quale tappa del circuito di Coppa Italia. Nella categoria under 23 il successo è andato al valdostano Mattia Nicase (Esercito) davanti a Patrick Braunhofer (Carabinieri) e Daniele Cappellari (Fornese), fra le donne Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) ha preceduto Michela Carrara (Esercito) e Samuela Comola (Esercito).  

Fra i giovani si sono imposti il carabiniere David Zingerle su Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle) e Didier Bionaz (Esercito) da una parte e Beatrice Trabucchi (Esercito) davanti a Martina Vigna (Entracque) e Sara Cesco Fabbro (Camosci) dall'altra. Nella categoria juniores Matteo Vegezzi Bossi (Entracque) ha preceduto Riccardo Finco (Asiago) e Marco Barale (Entracque) fra lgi uomini e Rebecca Passler (Carabinieri) su Gaia Brunetto (Entraque) e Hannah Auchentaler (Carabinieri) fra le donne.

Fonte: www.fisi.org

 

CLASSIFICA SENIOR

Maschile
1° P. Dutto (Fiamme Oro) 25’00.9 (1+1)
2° M. Galassi (Orsago) +23.1 (0+1)
3° T. Chenal (Esercito) +24.9 (0+1)
4° T. Bormolini (Esercito) +27.9 (0+1)
5° G. Montello (Esercito) +1’04.6 (1+2)
6° S. Zini (Esercito) +1’17.2 (2+1)
7° M. Nicase (Esercito) +1’19.0 (0+2)
8° R. Zini (Esercito) +1’24’4 (2+0)
9° P. Rodigari (Esercito) +1’25.5 (1+0)
10° P. Braunhofer (Carabinieri) +1’33.7 (1+1)

Femminile
1ª A. Runggaldier (Fiamme Oro) 21’26.0 (0+0)
2ª F. Sanfilippo (Fiamme Oro) +18.1 (1+1)
3ª N. Gontier (Esercito) +30.4 (1+2)
4ª I. Lardschneider (Fiamme Gialle) +1’01.2 (0+1)
5ª M. Carrara (Esercito) +2’17.6 (2+2)
6ª S. Comola (Esercito) +2’22.1 (0+1)
7ª E. Fauner (Carabinieri) +2’36.5 (1+2)
8ª G. Rocchia (Entracque) +2’48.7 (1+2)
9ª J. Volgger (Ridanna) +3’04.8 (0+1)

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…