Stampa questa pagina

Granfondo - Il Team Robinson al via di Kaiser Maximilian Lauf e Pustertaler Ski-Marathon

09 Gennaio 2020
(0 Voti)
Author :  

Weekend all’insegna di Visma Ski Classics quello prossimo per il Team Robinson Trentino, con trasferta a Seefeld, in Austria, per la Kaiser Maximilian Lauf. Ma dopo la terza tappa de ‘La Venosta’ gli atleti del team non sono stati a guardare, con allenamenti mirati e impegni su diversi fronti.

Innanzitutto a Seefeld il team manager Bruno Debertolis schiera Gilberto Panisi, Lorenzo Busin, Alexander Panzhinskiy, Chiara Caminada e Nicole Donzallaz, mentre Matteo Tanel e Florian Cappello proseguiranno il loro ‘apprendistato’ nel mondo del double poling partecipando alla Pustertaler Ski-Marathon di sabato a Sesto Pusteria.

Gilberto Panisi continua a stupire: a Campra, in Svizzera, in una 15 km in classico ha ottenuto un significativo 11° posto in Alpen Cup. Una gara che lo ha visto al comando fino a metà percorso, con Didi Noeckler bravo a rientrare nel finale e vincere la prova. Da parte sua Florian Cappello ha vinto la Raiffeisen Cup a Dobbiaco, una 15 km in stile classico, ma soprattutto ha centrato un gratificante secondo posto alla “Rampa con i Campioni” sulla mitica final climb del Tour de Ski sull’Alpe Cermis, in Val di Fiemme, a pochi secondi appena dal campione olimpico Legkov, con Lorenzo Busin settimo in una gara massacrante.

Non è passato inosservato neppure il secondo posto che il Team Robinson Trentino ha ottenuto – staccato di pochi voti dal Pro Team NTNUI Sweco - nella speciale classifica che premiava le più belle tute in gara quest’anno nel prestigioso circuito internazionale Visma Ski Classics.

Ora la “palla” passa agli atleti, che a Seefeld dovranno dimostrare il proprio valore sulle piste che nel 2019 hanno ospitato il Campionato del Mondo di sci nordico. Panzhinskiy punta ai traguardi sprint, Panisi pensa invece alla classifica, ma è lecito aspettarsi qualche bel risultato anche da Busin, Donzallaz e Caminada. Alle gare Visma Ski Classics, è risaputo, partecipano i migliori interpreti mondiali del classico in double poling.